Dimensioni  dei Preservativi

 

E’ davvero incredibile constatare come tante persone non vivano in modo soddisfacente il rapporto sessuale protetto a causa di un profilattico non della taglia giusta!

Spesso il cattivo rapporto che si ha con i preservativi dipende proprio da questo: si usa un condom troppo stretto o troppo largo e chiaramente non si riesce a godere pienamente.

Eppure trovare la taglia di preservativo giusta non è un impresa così difficile!

Devi sapere che esistono diverse taglie e misure di preservativi, si va dalla misura più piccola che è la XS alla misura di profilattico più grande che è la XXL.

La grandezza dei profilattici ha un ruolo molto importante in quanto è la circonferenza e stabilisce se un condom risulta aderente nel modo giusto, essa viene comunemente misurata non in CM (centrimetri) ma in MM (millimetri) e va da 47mm (XS) a 69mm (XXL).

E la lunghezza?
Solitamente la lunghezza ha poca rilevanza (comunque di meno rispetto allo spessore e alla larghezza) in quanto tutti i profilattici sono abbastanza lunghi e adatti a dimensioni del pene nella norma (è sufficiente srotolare fino a coprire tutta l’asta del proprio membro).

Tuttavia chi ha un pene molto corto o lungo può scegliere i preservativi grandi o i preservativi piccoli in cui anche le lunghezze variano rispetto alla norma (in più o in meno) per essere più adatti e comodi.

Taglie Preservativo: Ecco dove trovi tutte le info su misure, materiale, tipologia e molto altro… La dimensione dei profilattici è indicata su ogni confezione e va controllata prima dell’acquisto! Se acquisti online, ricorda sempre che puoi trovare info dettagliate sulla tabella accanto ad ogni prodotto scelto:

  • Materiale Lattice
  • Larghezza nominale
  • Pezzi per confezione
  • Colorazione
  • Presenza di lubrificante
  • Spessore
  • Serbatoio si/no
  • Lunghezza
  • Tipologia di profilattici

Preservativi su misura

La larghezza nominale è un termine ormai comune a tutti, indica la misura principale a cui ci si attiene prima di acquistare un pacchetto di profilattici.

La lunghezza nominale è stampata sulla scatola di ogni pacco di profilattici venduti in Europa, indispensabile per trovare la misura del preservativo adatta alle tue esigenze.

Seppure questo valore risulti fondamentale per i giovani che si apprestano comprare condoms per la prima volta, la larghezza nominale è un concetto non approfondito durante l’educazione sessuale.

Infatti, sempre più giovani vengono a conoscenza da soli di come si trova la larghezza nominale e come si misura la circonferenza del pene in erezione.

A mio parere questa lacuna ha degli effetti negativi significativi, perché quando si sceglie la dimensione corretta del preservativo, non sempre si acquista quello che è adatto per le proprie esigenze. Così ti ritrovi con un pacco da 6 profilattici troppo stretti o troppo larghi, il danno è che questo complica la situazione e non di rado si arriva alla rottura del profilattico o alla perdita del condom durante il sesso.

Come calcolare la larghezza nominale

Se trovi la larghezza nominale giusta e potrai trovare anche la dimensione perfetta del preservativo; che rimarrà in posizione e non avrai problemi a praticare del sesso sicuro.

Ma come si calcola la circonferenza nominale del preservativo?
Armati di un metro e avvolgilo alla base del pene. Quella è la parte con la maggiore circonferenza, quindi la parte in cui il profilattico non deve risultare troppo stretto o troppo largo.
La maggior parte degli uomini che non utilizzano il preservativo “perché troppo stretto” ha solo fatto un errore nel misurare la propria circonferenza nominale, con il risultato che il condom calza troppo stretto. Il profilattico troppo stretto equivale ad un elastico stretto al polso: riduce l’afflusso di sangue(bloccando l’erezione), fa male e lascia dei segni rossi visibili.

si sfilatroppo corto eccessivamente lungo
Da questo errore si passa poi ad un altro sbaglio: si cerca di “risolvere” il problema acquistando dei profilattici sottili o ultra sottili (sperando che il rapporto protetto possa dare più soddisfazione e meno fastidio) ma il problema non verrà risolto completamente se non si trova la larghezza nominale giusta.

Problema opposto ha chi invece, sopravvalutando le dimensioni del proprio pene in erezione, acquista una taglia di profilattici più grande. Ma la conseguenza è sempre la stessa il rapporto sessuale viene messo a rischio e probabilmente l’uomo non godrà pienamente durante il rapporto.

Il caso in cui il preservativo sul pene in erezione risulta troppo corto e non riesce a coprire l’intera superficie. Questo può compromettere l’efficacia protettiva ugualmente.

Al contrario, un preservativo troppo lungo può sfilarsi per gran parte all’interno della vagina e dell’ano, dopo la penetrazione.

Per evitare la perdita d’erezione è importante anche soffermarsi sulla scelta della forma anatomica e dello spessore di un preservativo. Parliamo di una caratteristica in grado di garantire un’aderenza comoda durante il sesso. In questo caso ti suggerisco i preservativi easy on, dotati di una struttura più flessibile e possono aderire al pene come una seconda pelle.

Perdita dell’erezione con il preservativo: quanto influisce lo spessore del preservativo?

Sappiamo che in commercio esistono differenti taglie e forme, in pochi sanno invece che esistono anche differenti spessori: oltre ai classici preservativi dallo spessore sottile che garantiscono una sensazione di piacere e contatto quasi naturale, esistono quelli con spessore più resistente,il cui utilizzo è consigliato per maratone di sesso e soprattutto per il sesso anale, poiché indossare un preservativo resistente in un rapporto “classico” potrebbe compromettere la sensazione di piacere e calore. Conoscere le diverse tipologie di spessore dei profilattici, prima dell’acquisto, potrebbe essere fondamentale quanto scegliere la taglia giusta; solo così potrai vivere il rapporto sessuale con maggiore tranquillità e soddisfazione senza preoccuparti di eventuali rotture o perdita d’erezione.

Calcolare la grandezza del preservativo per il proprio pene

Per conoscere e stabilire qual’è là misura e taglia più adatta a te devi prendere un metro pieghevole e misurare la circonferenza del tuo pene.

Segnati i millimetri di circonferenza e confrontali con questa scheda per trovare la taglia e la grandezza nominale (è indicata insieme alla taglia sulla confezione) corrispondente!

Circonferenza
del tuo pene
Taglia da ordinareLarghezza nominale
70 – 90 mmXS47 – 49 mm
90 – 105 mmS49 – 52 mm
105 – 120 mmM52 – 54 mm
120 – 135 mmL54 – 56 mm
135 – 150 mmXL56 – 60 mm
150 – 170 mm +XXL60 – 64 mm +

clicca qui e risparmia

Tagli e Dimensioni Preservativi Akuel

Modello:Spessi:Lunghi:Larghi:
Natural18553
Skyn Original 18053
Nudo0,05118553
Nulla0,05818654
Blues0,06118554
King Size0,07119057
Long Pleasure0,06818754
Sicuro0,09419053
Play0,06118654

clicca qui e risparmia

Taglie e Dimensione Preservativi Control

Modello:Spessi:Lunghi:Larghi:
Nature0,0719054
Senso0,0719053
Finissimo0,05419054
Retard0,07719054
Touch e Feel0,08519052
Non Stop0,08519052
ExtraLube0,0719054
Enenrgy0,06519053
Forte0,09519054
Finissimo XL0,07219557
Peppermint

Ecstasy

0,0718554

clicca qui e risparmia

Dimensioni e Taglie Preservativi Durex

Modello:Spessi:Lunghi:Larghi:
Settebello0,06517852
Settebello Special0,06520554-56
Tutto0,05520554-56
Performa0,06517854-56
Jeans0,06520554-56
Love0,06519052,5
Comfort XL0,06521557
Real Feel0,06518056
Contatto0,06520554-56
Defensor0,06517854-56
Tropical0,06517854-56
Contatto Comfort0,05520556
Pleasure Max0,06519555-56

clicca qui e risparmia